Le mani del Cardinale
Espressive e instancabili, parlano alla gente

 

I giornali di oggi danno ampio spazio all'insediamento e al messaggio del  cardinale Dionigi Tettamanzi.

Giorgio Guaiti sul Giorno ha però còlto un aspetto particolare:  «A caratterizzare l'immagine del nuovo arcivescovo - scrive - sono i movimenti delle mani. (...) Quelle mani non si fermano un attimo (...) Mani espressive e instancabili» che parlano alla gente.

Il pensiero dell'arcivescovo, e in particolare i discorsi in Sant'Eustorgio, in piazza Scala e in Duomo, può essere facilmente e sempre rintracciato sul sito della Diocesi (nel menù verde verticale a sinistra, presente quanto si attiva la voce «Milano con un clic») e in particolare QUI  (facendo clic, in alto a destra, su "29 settembre.."). Dopo averli letti, sembra azzeccato il titolo di «Metro» di oggi: TETTAMANZI SUONA LA SVEGLIA

Si è avuta la prima conferma di quanto sosteneva chi lo conosce bene e da tempo «Piccolo di statura ma dalle grandi doti di comunicativa, cordiale ma non ad ogni costo».

Merita un po' più attenzione il motto episcopale sullo stemma «gaudium et pax», Gioia e pace.

 
 
 
Il computer cambierà così, parola di Bill
 
«Il riconoscimento elettronico della scrittura e della voce migliorerà a tal punto da rendere l'interazione con un computer naturale e intuitiva, né più né meno come l'interazione con altre persone».

Sì, ma quando? Entro dieci anni. Lo sostiene Bill Gates in un'intervista ad Arturo Zampaglione su Repubblica. «I computer -giura Bill - saranno una componente indispensabile della nostra vita quotidiana. Del resto i computer stanno già diventando molto più potenti, meglio interconnessi, in grado di archiviare informazioni di ogni tipo. Apparecchi portatili e senza fili diventeranno la norma. Strumenti nuovi, come i Tablet PC, ci permetteranno di leggere facilmente sugli schermi, annotando e conducendo ricerche».

Le immagini sono di artcomp.com e di windowscepower.com

Come fodera, la mappa del metrò
  «Anche la moda si schiera contro l´uso sconsiderato delle auto che creano ingorghi in città e fanno salire a dismisura l´inquinamento - scrive Laura Asnaghi su Repubblica, on line a pagamento. - (...) Gaetano Navarra ha presentato (...), la giacca con la mappa della metropolitana stampata su fodera di seta. C´è quella di Milano, ma la serie annovera anche le metropolitane storiche di Londra, Parigi e New York.»

Sempre in tema moda ecco alcune immagin: Bellezze in passerella Le sfilate di Milano Moda  su quotidiano,net;  Le passerelle di Milano su Corriere.it 

 
 
Il sito del giorno / A cena con...
Milano, una città di buon gusto
 
Un nuovo interessante sito - A cena con... - ci guida da oggi alla scoperta o alla ri-scoperta della vecchia Milano.

Realizzato dalla Camera di commercio in collaborazione con l'Unione del commercio lancia anche un concorso a premi vietato però a chi abita a Milano e provincia.

Dal 7 ottobre proporrà anche una visita virtuale di Milano in otto tappe. Un sito da vedere, da consultare e da seguire. Per questo l'abbiamo inserito nel menù verticale a sinistra (quello che - quando non è visibile - si ottiene attivando la voce «Milano con un clic»)

 
 
 
Le vignette del giorno
Forattini (Stampa) Maramotti (Unità) Staino (Unità)
 
Il Vangelo della settimana
PERSONA E PERSONAGGIO di E.M. Ronchi su Avvenire
 
Rivedi le home page della settimana scorsa

Lunedì 23  |   Martedì 24  |   Mercoledì 25  |   Giovedì  26 |   Venerdì 27

 
Ci fate un favore? Bastano pochi secondi...
Se trovate utile o piacevole questo sito, segnalatelo ad altri inserendone l'indirizzo di posta elettronica nella casella che segue e facendo clic sull'immagine della mano che impugna la penna. Verrà compilata automaticamente un'e.mail che potrete modificare o inviare così com'è. Grazie per la collaborazione!!!